PROLOCO SERINO - Ospitalità natura e tradizioni a portata di mano.

    HomeTurista
Caciocavallo





































TURISMO

ALLA SCOPERTA DI SERINO




GASTRONOMIA:

Lasciarsi sedurre da una cucina semplice ma dal gusto intenso, nata dal saggio uso di ciò che la natura del territorio offre, è come celebrare un antico rito di sapori e profumi sconosciuti.
AUTUNNO: baccalà, acciu e patane, cipolle e pupaine, laine e fasuli, zuppa ‘e castagne, siruli fritti o arrustuti, vallini, lesse e brole.
INVERNO: ‘nzangula prievut co’ raù, pulenta, rape ‘e patane, cucozza e fasule, patane sott ‘a vrase, carn ‘e puorco e pupaine, pullastu ‘mbuttuniatu, cucciu arrustutu, baccalà frittu, salsicch e cutichini arrustuti, scannatura ch’ ‘e cipolle, pizza e rarignulu, pittulone, pane pagnuotto, vinu cuotto, sanguinaccio, strufule, zerpole co’ mele, caramelle r’orzo, pastiere, cotognata.
PRIMAVERA: ruocculi a ‘nzalata, minesta e fasuli, trippa ch’ ‘e pummarole, pipicielli, pizza chiena, viscottini, taralli, pane.
ESTATE: mulignane a funghetti, friarielli, pizzelle e sciurilli, cucuzzielli a scapece, barchetelle e mulignane ripiene, ciambotta, peparuli arrustuti o ‘mbuttuniati, nocino, liquore alle fragole, rosoli.

RICETTE DOLCI:

PIZZA E CASTAGNE (CROSTATA)
PASTAFROLLA:
Ingredienti:
500 gr di farina bianca
350 gr di burro
150 gr di zucchero
Poco albume
½ bustina di vanillina
Sale

Preparazione:
con un cucchiaio di legno montare in una ciotola burro, zucchero e vanillina; incorporare due cucchiai di albume montato a neve ben soda e un pizzico di sale. Unire la farina mescolando con delicatezza; riporre in una ciotola, coprire con pellicola trasparente e riporre in frigo per almeno un’ora. Trascorso questo tempo l’impasto, che si presentava morbido, si sarà rassodato e potrà essere steso.
PER IL RIPIENO:
Ingredienti:
500 gr di castagne pulite
50 gr di cacao
500 gr di latte
500 gr di zucchero
2 uova (tuorli)
Un pizzico di vaniglia
½ tazzina di borsci
Preparazione:
bollire le castagne, ridurle in farina. Mettere in una pentola dai bordi alti la farina di castagne, il cacao, lo zucchero, i due tuorli, la vaniglia e il borsci, poi aggiungere lentamente il latte e mescolare; mettere la pentola con il suo composto sul fuoco e mescolare adagio fino all’ebollizione, far bollire per qualche minuto. Dopo aver lasciato raffreddare, aggiungere il composto nella teglia imburrata e ricoperta di pastafrolla. Infornare.

ZUPPA ‘E CASTAGNE E PORCINI:

Ingredienti:
250 gr di castagne lessate e passate al mulinetto
2 cipolle
200 gr di porcini
20 gr di burro
2 cucchiai di olio
1 bicchiere di vino rosso
1,5 l di brodo di carne
250 cl di panna
1 cucchiaio di maizena o di fecola
200 gr di pane abbrustolito

Preparazione:
Affettare le cipolle e farle dorare nell’olio, aggiungere i funghi tagliati a fettine e far cuocere a fuoco medio. Bagnare con il vino e farlo evaporare; unire la polpa di castagne, mescolare bene, unire il brodo, mescolare, regolare di sale e far bollire per circa 20 minuti, mescolando. Stemperare la maizena nella panna: pochi minuti prima della fine della cottura incorporare questi ingredienti alla preparazione che risulterà più morbida e delicata. Servire su fette di pane abbrustolito.
Come arrivare
Serino è situata nell'entroterra irpino ai piedi del Monte Terminio.

Percorsi turistici | Percorsi per gli sportivi | Il Monte Terminio
Scopri il nostro territorio, le sue bellezze e le sue particolarità come la faggeta bassa e i pianori ad alta quota.

Manifestazioni | XXXIX Sagra della castagna | Murales10 |
Scopri le manifestazioni che si tengono sul territorio, sia tradizionali che decennali.
Ricettività | Gastronomia e Ricette | Prodotti tipici | Le castagne
Scopri i sapori nostrani, i prodotti tipici come la castagna e le ricette che fanno del nostro paese una riserva di delizie. Serino è anche importante per le sue riserve di acqua sorgiva.

Tradizioni | Storia
Serino conserva numerose tradizioni e vanta una storia centenaria.

Storia della proloco | Contatti della proloco | Numeri utili | Contattaci e scopri la storia della Proloco.